Da mercoledì 3 maggio attive le due ecoisole informatizzate di Foligno

In località Capodacqua un servizio innovativo a supporto della raccolta differenziata
Data:
03/05/2023

Le due ecoisole informatizzate istallate a Capodacqua e attive a partire da mercoledì 3 maggio sono una modalità di conferimento innovativo, del gestore Valle Umbra Servizi in collaborazione con il Comune di Foligno e AURI. Migliorare ancora di più la raccolta differenziata in tutto il territorio e dare maggiore impulso alla cultura del rispetto dell'ambiente aumentando le opportunità di conferimento: un servizio, che rafforza le nuove modalità organizzative della raccolta differenziata introdotte negli ultimi 6 mesi nel comune di Foligno, rivolto ad utenze domestiche e a quelle che, per motivi particolari, non possono rispettare le regole di esposizione dei contenitori dei rifiuti previste dalla raccolta Porta a Porta, come ad esempio le utenze turistiche.  L’ecoisola permette infatti di conferire comodamente tutti i giorni della settimana, 24 ore su 24, chiedendo all’utente di identificarsi esclusivamente tramite l’utilizzo della tessera sanitaria.

Si ottimizza così in due punti di raccolta il conferimento di materiali differenziati come carta e cartone, plastica e frazione organica, ma anche pile, farmaci e piccoli RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche). Oltre ad essere completamente autosufficienti, poiché alimentate da pannelli fotovoltaici, le ecoisole sono in grado di tracciare in maniera precisa tutti i conferimenti, monitorando continuativamente i livelli di riempimento dei contenitori. E’ inoltre presente un sistema di sanificazione per l'abbattimento di odori e per l’inibizione delle condizioni di formazione di insetti.

Dal punto di vista degli utenti, l’utilizzo dell’ecoisola è facile e intuitivo. Servono, infatti, pochi e semplici passaggi per attivarla:

  1. dopo che l’utente avrà avvicinato il codice a barre, presente nella parte posteriore della propria tessera sanitaria a qualche centimetro di distanza dal lettore ottico presente sul pannello frontale dell’ecoisola, il software di sistema consentirà l’accesso emettendo un breve segnale acustico;
  2. successivamente basterà passare la mano vicino al sensore posizionato sotto ciascun sportello e quest’ultimo si aprirà automaticamente, consentendo all’utente di gettare i rifiuti all’interno
  3. terminato il conferimento, dopo che l’utente si sarà allontanato, l’ecoisola provvederà in modo automatizzato a chiudere lo sportello.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800-280328 (attivo da lunedì a sabato con orario 8:00-18:00).

Foligno, 3/05/2023

Photogallery

Aggiornamento
16/05/2023 11:54