Come differenziare il vetro

Tutte le regole per differenziare il vetro in modo corretto
Contenitori consegnati alle utenze: 1 - Grandi 240lt; 2 - Piccoli 40lt; 3 - Sacchi e mastello per centro storico
Contenitori consegnati alle utenze: 1 - Grandi 240lt; 2 - Piccoli 40lt; 3 - Sacchi e mastello per centro storico

COSA METTERE NEL CONTENITORE DEL VETRO
Inserire solo imballaggi in vetro: bottiglie e barattoli di vetro.

COSA NON METTERE NEL CONTENITORE DEL VETRO
Tappi e coperchi in metallo; piatti in ceramica e vetroceramica; vassoi o pirofile in pirex; bicchieri di qualunque genere; vetri rotti; specchi; lamapdine; vasi in terracotta.

COME SEPARARE IL VETRO
I contenitori in vetro vanno sempre svuotati e conferiti interi (non romperli durante il conferimento).

DOVE METTERE IL VETRO
Il vetro va conferito nel contenitore di colore verde.

La raccolta del vetro avviene solitamente con contenitori stradali (cassonetti o campane) di prossimità.

Nelle raccolte domiciliari i contenitori di raccolta vanno esposti, secondo il calendario in vigore nella propria zona, dopo le ore 20.00 del giorno precedente ed entro le ore 6.00 del giorno di raccolta.

Ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni consultare l’APP Junker

Aggiornamento
22/06/2023 10:56